Gluten free bread

panini

Panini wurstel

Questa macchina per il pane Imetec Zero Glu mi ha aperto le porte di un nuovo mondo!!
Il risultato sono panini, focacce e ciabatte fumanti, fragranti e saporitissimi. Un solo problema: la linea.
L’ultima ricetta che ho sperimentato è quella dei panini ai wurstel, eccezionali.

This bread machine Imetec Zero Glu has opened the doors to a new world!
The result is sandwiches steaming, fragrant and tasty. Only one problem: the line.
The last recipe that I have experienced is sandwiches to hot dogs, exceptional.

Macchina per il pane Imetec Zero Glu

Ragazzi, che scoperta questa macchina!!
Il pane che sforna è uguale a quello fatto con la farina di grano e il risultato è soffice, ben lievitato e con una bella crosticina croccante.
In più, le ricette del ricettario incluso sono davvero perfette, anche nella quantità di sale: il pane è saporito, non insipido, come spesso mi è capitato di provare.
La mia amica Elena che non è celiaca ne ha voluto un pezzo da portare a casa: questo sì che è indicativo!
E la cosa più straordinaria è che non ci vuole niente, aggiungi gli ingredienti e fa tutto lei. Superlativo.
Il prossimo esperimento saranno le ciabatte, perchè Zero Glu è dotata anche degli stampi per ciabatte e panini.
Ma posso dirvi anche un’altra cosa: secondo me il panettone verrebbe benissimo. In fondo, tra le ricette, ci sono anche alcuni dolci come il plumcake.
Per un’appassionata di pozioni e intrugli culinari come me, questa macchina per fare il pane è come il miele per le api.
Sara

Guys, what a find this machine!
The bread bakes is equal to that made ​​with wheat flour and the result is a soft, well-leavened with a nice crispy crust.
In addition, the recipes included in the cookbook are really perfect, also in the amount of salt: the bread is tasty, not bland, as often happened to me to try.
My friend Elena, who is not celiac, wanted a piece to take home: yes that is indicative!
And the most amazing thing is that it is very simply to use: add the ingredients and everything she does. Superb.
The next experiment will be the little bread, because Zero Glu also has the molds for it.
But I can tell you something else: I think the cake would be fine. After all, among the recipes, there are even some desserts like plum.
For a passionate cook like me, this machine is like honey to bees.
Sara

zeroglu3

zeroglu4

zeroglu5

zeroglu6

zeroglu 1

zeroglu 2