ABOUT

IO
Lo ammetto, da piccola scrivere IL DIARIO è sempre stata una delle mie più grandi passioni; fin dai tempi delle elementari riempivo pagine e pagine di carta che poi scambiavo puntualmente con le amiche del cuore: non potevo immaginare, allora, che quello che facevamo, un giorno, sarebbe stato definito “condivisione”.

Quindi, eccomi qui. Ancora non so se questo blog sarà un flop, oppure se, come un sogno di bambina, prima o poi prenderà il volo e la mia voglia di condivisione sarà finalmente esaudita, o meglio, soddisfatta.

Non importa, quello che conta è buttarsi, provare, crederci.

Sarete voi ad avere l’ultima parola, a suggerirmi se continuare o dedicarmi ad altro ;-)

Dimenticavo le presentazioni! Mi chiamo Sara, sono una farmacista e lavoro in ospedale.

Tutto qui? Giusto. Sono anche celiaca, dal 2008. Ma invece di demoralizzarmi, ne ho fatto una filosofia di vita. Il fatto è che ho sempre amato viaggiare, sperimentare nuovi ristoranti e provare ricette. Tutto ciò avrebbe potuto avere una fine con la diagnosi di celiachia? Certo che no! Anzi, è iniziata una nuova sfida, piena di stimoli.

Vi racconterò cosa faccio e dove vado, vi parlerò delle mie impressioni, con la speranza che questo diventi un blog di spunti e di consigli utili non solo per celiaci.

Vi dimostrerò che l’Italia non è solo il “Bel paese” per i turisti, ma lo è anche per tutti i celiaci del mondo.

Se non ci credete, visitate il sito www.aic.it ;)

Buona lettura sul mio blog!

Sara

Articoli Recenti

Torta soffice alle mele

untitled

Provate questa combinazione perfetta di ingredienti:

zucchero 150 g
uova 2
yogurt al cocco 1 vasetto
farina 200 g
olio di semi 90 g
lievito in polvere 8 g
latte 2 cucchiai
mele 2
marmellata qb

Con l’impastatrice o con il robot da cucina mescolate nell’ordine:
zucchero, uova, yogurt, farina, olio, lievito sciolto in due cucchiai di latte e incorporate le fettine di una mela.
Versate in una teglia rotonda con carta da forno.
Rivestite la torta con le restanti fettine di mela.
Spalmate la superficie con la marmellata.
Cuocete a 180°C per 50 minuti in forno non ventilato.

  1. Tortona, centro storico …dai tetti! Rispondi
  2. Riflessi autunnali sullo Scrivia Rispondi
  3. Tramezzini senza glutine 2 Risposte
  4. A lezione con Danila! Rispondi
  5. I love crepes dolci… senza uova! Rispondi
  6. Tutto il buono di un’isola siciliana Rispondi
  7. Travolta da Stoccolma 4 Risposte
  8. Portofino, orgoglio italiano Rispondi
  9. Gluten free bread 2 Risposte