Un sushi che dà dipendenza

20130901-231006.jpg
Come chiudere in bellezza il mese di agosto? Con una vera apoteosi dei sensi: il sushi al Ristorante Rocce di Pinamare in Liguria.
Sono un’appassionata e posso dirvi che, dopo questo, tutto il resto è nulla.
La location è da rivista patinata del settore, il pesce è quello dell’affermato ristorante, il profumo è della pineta intorno, il dolce sciabordio è quello del mare vicino vicino.
Ma torniamo ai piatti da assaggiare ad occhi chiusi per non perdere il sapore, al riso non colloso, all’avocado a fettine, alla tartare di tonno che si scioglie in bocca, alla salsa teriyaki che dà dipendenza.
Ecco alcuni consigli su cosa ordinare:
– Pinamare tartare top;
– Saudade;
– Rainbow Pinamare;
È stata un’esperienza sensoriale, sono incantata.
Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...